bio

Francesco Raffaele Pizzi

Stavo dai miei nonni, c’era la Formula 1 in tv, era la prima volta che la vedevo. Sono rimasto un’ora a guardare, tutti pensavano stessi guardando i cartoni. Mio padre mi chiese che volessi fare da grande, e io gli risposi “il pilota”. Lui mi disse che per fare il pilota di aerei bisognava studiare e io gli risposi “no, voglio fare il pilota di Formula 1”. Da lì è iniziato tutto.

2011-2013

Dalla Easy Kart 50cc alla Formula 60

Affascinato da questo mondo sin da bambino, Francesco inizia la sua carriera nel 2011 all’età di 7 anni. L’anno successivo comincia a muovere i primi passi nella Easy Kart 50cc prima di debuttare nel 2013 nel Campionato Italiano ACI Sport, nella classe Formula 60 chiudendo al settimo posto. Con la vittoria al South Garda Karting di Lonato, viene subito fuori la sua attitudine per la guida. Nella stessa stagione prende parte ad alcune gare della 60 Baby e della Easy Kart 60cc.

2014

60 Mini con la lenzokart

Nel 2014 passa alla 60 Mini e si sposta sotto la tenda LenzoKart. Nella stessa stagione vince il Trofeo Città di Viterbo, si qualifica in tutte le finali del Campionato Italiano ACI Sport e mette a referto la prima pole position nel Trofeo Nazionale ACI Sport. Nel corso dello stesso anno, debutta nella ROK Cup Italia chiudendo al 5° posto assoluto.

2015

dalla lenzokat alla Giuliano kart

Il giovane pilota prende parte al WSK Super Master Series nel 2015, finendo 14° assoluto. Il secondo anno nel difficile Campionato Italiano ACI Sport lo vede terminare il campionato in 15° posizione, mentre sale sul gradino più basso del podio nel Trofeo Nazionale ACI Sport. Alla fine dell’anno Francesco indossa la casacca del team Giuliano Kart e subito coglie un 7° posto finale nella ROK Cup International Final e un 9° posto nella WSK Final Cup.

2016

i successi con la giuliano kart

Francesco rinnova con Giuliano Kart, iniziando la stagione con una 2° posizione nella WSK Champions Cup, una vittoria nella 21° Winter Cup (categoria Mini ROK) disputatasi al South Garda Karting ed un altro 2° nella WSK Super Master Series. Dopo una parentesi con la BirelART, Francesco chiude la stagione con Baby Race.

2017

il debutto in ok junior con il team novalux

Il 2017 è l’anno del debutto in OK Junior con il team Novalux (del gruppo LenzoKart). Una stagione piena di alti e bassi: l’anno inizia nel migliore dei modi, ma una frattura ad un polso ha condizionato il resto della stagione. Nonostante questo, vince tre gare del Campionato Italiano ACI Sport finendo 3° nella classifica generale. Il Campionato Europeo CIK-FIA, dopo esser passato con il team Fusion, non va come sperato a causa dell’infortunio, ma il Campionato del Mondo CIK-FIA è molto positivo: sempre nella top ten, Francesco ha chiuso 26° assoluto a causa di un incidente in finale. Il problema alle costole maturato nel corso della stagione non gli preclude un 4° posto assoluto alla ROK Cup International Finals.

2018

un buon avvio ma senza risultati importanti

Per il secondo anno nella OK Junior, Francesco veste la tuta rossa della BirelART, ma, dopo un buon avvio di stagione, alcuni problemi fisici hanno condizionato il resto della stagione che si è conclusa senza risultati importanti.

2019

KZ2 con Manetti Motorsport

Dopo due stagioni nella OK Junior, nel 2019 Francesco passa in KZ2 con Manetti Motorsport per preparare al meglio il debutto in Formula 4 con ADM Motorsport nel 2020.

2020

CAMPIONE ASSOLUTO E ROOKIE “FIA FORMULA 4 UAE” 

Nel 2020 arriva quindi il momento della sfida della FIA Formula 4 UAE, campionato che Francesco conquista vincendo 8 gare, 3 podi e 3 pole position che gli permettono di laurearsi campione assoluto della categoria e rookie dell’anno.

Francesco Raffaele Pizzi

Francesco Raffaele Pizzi, classe 2004, a differenza della maggioranza degli altri piloti, non ha un ex pilota o un appassionato di corse in famiglia: ha fatto tutto da solo.

2011-2013

Dalla Easy Kart 50cc alla Formula 60

Affascinato da questo mondo sin da bambino, Francesco inizia la sua carriera nel 2011 all’età di 7 anni. L’anno successivo comincia a muovere i primi passi nella Easy Kart 50cc prima di debuttare nel 2013 nel Campionato Italiano ACI Sport, nella classe Formula 60 chiudendo al settimo posto. Con la vittoria al South Garda Karting di Lonato, viene subito fuori la sua attitudine per la guida. Nella stessa stagione prende parte ad alcune gare della 60 Baby e della Easy Kart 60cc.

2014

60 Mini con la lenzokart

Nel 2014 passa alla 60 Mini e si sposta sotto la tenda LenzoKart. Nella stessa stagione vince il Trofeo Città di Viterbo, si qualifica in tutte le finali del Campionato Italiano ACI Sport e mette a referto la prima pole position nel Trofeo Nazionale ACI Sport. Nel corso dello stesso anno, debutta nella ROK Cup Italia chiudendo al 5° posto assoluto.

2015

dalla lenzokat alla Giuliano kart

Il giovane pilota prende parte al WSK Super Master Series nel 2015, finendo 14° assoluto. Il secondo anno nel difficile Campionato Italiano ACI Sport lo vede terminare il campionato in 15° posizione, mentre sale sul gradino più basso del podio nel Trofeo Nazionale ACI Sport. Alla fine dell’anno Francesco indossa la casacca del team Giuliano Kart e subito coglie un 7° posto finale nella ROK Cup International Final e un 9° posto nella WSK Final Cup.

2016

i successi con la giuliano kart

Francesco rinnova con Giuliano Kart, iniziando la stagione con una 2° posizione nella WSK Champions Cup, una vittoria nella 21° Winter Cup (categoria Mini ROK) disputatasi al South Garda Karting ed un altro 2° nella WSK Super Master Series. Dopo una parentesi con la BirelART, Francesco chiude la stagione con Baby Race.

2017

il debutto in ok junior con il team novalux

Il 2017 è l’anno del debutto in OK Junior con il team Novalux (del gruppo LenzoKart). Una stagione piena di alti e bassi: l’anno inizia nel migliore dei modi, ma una frattura ad un polso ha condizionato il resto della stagione. Nonostante questo, vince tre gare del Campionato Italiano ACI Sport finendo 3° nella classifica generale. Il Campionato Europeo CIK-FIA, dopo esser passato con il team Fusion, non va come sperato a causa dell’infortunio, ma il Campionato del Mondo CIK-FIA è molto positivo: sempre nella top ten, Francesco ha chiuso 26° assoluto a causa di un incidente in finale. Il problema alle costole maturato nel corso della stagione non gli preclude un 4° posto assoluto alla ROK Cup International Finals.

2018

un buon avvio ma senza risultati importanti

Per il secondo anno nella OK Junior, Francesco veste la tuta rossa della BirelART, ma, dopo un buon avvio di stagione, alcuni problemi fisici hanno condizionato il resto della stagione che si è conclusa senza risultati importanti.

2019

KZ2 con Manetti Motorsport

Dopo due stagioni nella OK Junior, nel 2019 Francesco passa in KZ2 con Manetti Motorsport per preparare al meglio il debutto in Formula 4 con ADM Motorsport nel 2020.

palmares

2013

  • 7° Campionato Italiano ACI Sport – Formula 60

2014

  • 1° Trofeo della Città di Viterbo – 60 Mini
  • 5° ROK Cup Italia – Mini ROK

2015

  • 3° Trofeo Nazionale ACI Sport– 60 Mini
  • 14° WSK Super Master Series – 60 Mini
  • 15° Campionato Italiano ACI Sport – 60 Mini
  • 5° ROK Cup International Finals – Mini ROK
  • 9° WSK Final Cup – 60 Mini

2016

  • 2° WSK Champions Cup – 60 Mini
  • 1° 21st Winter Cup – Mini ROK
  • 2° WSK Master Series – 60 Mini

2017

  • 3° Campionato Italiano ACI Sport – OK Junior
  • 4° ROK Cup International Finals – Junior ROK
  • 26° CIK-FIA World Championship – OK Junior

2018

  • 5° 23rd Winter Cup – OK Junior

2020

  • 1° FIA Formula 4 UAE